Photo booth, no. Cabina de fotos, sì!

//Photo booth, no. Cabina de fotos, sì!

Photo booth, no. Cabina de fotos, sì!

Funny Booth segna un’altra tappa della sua carriera e mette la bandierina su Barcellona!

Ingaggiati dall’Ente del Turismo Catalano, eccoci al Tocatì Festival di Verona. Tema: il gioco e gli artisti di strada, il tutto organizzato dall’Associazione Giochi Antichi per l’undicesima volta e con un successo da record.

Ospite d’onore del 2015: la Catalogna. Che non ci ha pensato due volte ad animare la piazza a suon di musica tipica, balli e photo booth! Un photo booth che per due giorni interi ha condiviso le foto su Facebook e invaso di Like il profilo di Catalunya Experience.

[responsive]Photo booth, no. Cabina de fotos, sì![/responsive]

[responsive]Photo booth, no. Cabina de fotos, sì![/responsive]

[responsive]Photo booth, no. Cabina de fotos, sì![/responsive]La missione, cari amici, era di posizionare un photo booth in Piazza dei Signori a Verona, e non un photo booth qualunque, stiamo parlando di un totem completamente personalizzato da importanti sponsor tra cui Vueling e Codorniu.

Arrivati a Verona nel pomeriggio e passati i varchi della ZTL, sistemiamo e vestiamo il nostro totem photo booth con la divisa catalana, aggiungiamo un backdrop a tema Barcellona e, ciliegina sulla torta, anche dei gadgets leggermente “spagnoleggianti”. Su richiesta dell’Ente del Turismo, inoltre, abbiamo realizzato dei bastoncini per le foto con i baffi di Dalì, una foto della Sagrada Familia, un aereo della Vueling, gli hashtag ufficiali dell’evento ed i Castellers.

[responsive]Photo booth, no. Cabina de fotos, sì![/responsive]

[responsive]Photo booth, no. Cabina de fotos, sì![/responsive]

[responsive]Photo booth, no. Cabina de fotos, sì![/responsive]

[responsive]Photo booth, no. Cabina de fotos, sì![/responsive]

[responsive]Photo booth, no. Cabina de fotos, sì![/responsive]

E il layout di stampa? Non potevamo non azzeccarlo! Eccolo qui: che ne pensate della nostra cartolina?

[responsive]Photo booth, no. Cabina de fotos, sì![/responsive]Amante del turismo, lo staff di Funny Booth non pensa solo al lavoro, infatti, solo per voi, un reportage dei famosi Castellers: le torri umane patrimonio dell’Unesco, in un mix perfetto con la città di Verona, romantica e, volendo, anche molto rilassante.

[responsive]Photo booth, no. Cabina de fotos, sì![/responsive]

[responsive]Photo booth, no. Cabina de fotos, sì![/responsive]

[responsive]Photo booth, no. Cabina de fotos, sì![/responsive]

[responsive]Photo booth, no. Cabina de fotos, sì![/responsive]

[responsive]Photo booth, no. Cabina de fotos, sì![/responsive]

Giro turistico completato, rieccoci in Piazza dei Signori dove, per due giorni di seguito, ci dedichiamo anche noi alla parte più ludica della fotografia: il photo booth! Complici il tema giocoso della città, il sole e la musica catalana, il risultato che ne è scaturito è stato semplicemente questo.

[responsive]Photo booth, no. Cabina de fotos, sì![/responsive]

[responsive]Photo booth, no. Cabina de fotos, sì![/responsive]

[responsive]Photo booth, no. Cabina de fotos, sì![/responsive]

Grazie Verona, grazie alla Catalonia: è stato un piacere farvi “giocare” con i nostri autoscatti e, in fondo, come dice un famoso aforisma “non si smette di giocare perché si diventa vecchi ma si diventa vecchi perché si smette di giocare”. Perciò, via i pensieri, Funny Booth è pronto a farvi divertire: let’s have fun!

By | 2015-09-24T18:12:40+00:00 settembre 24th, 2015|Eventi|0 Comments

About the Author:

Ciao, sono Federica Tavella! Da sempre ho amato osservare “il mondo” attraverso l’obiettivo della macchina fotografica, per fermare l’immagine che più mi emoziona. Tra i vari viaggi realizzati per raccogliere reportage fotografici, uno in particolare mi ha suggerito quella che ora è diventata un’attività: il Photo Booth Funny.

Leave A Comment