Matrimonio sul Lago di Garda idee per l’intrattenimento

//Matrimonio sul Lago di Garda idee per l’intrattenimento

Matrimonio sul Lago di Garda idee per l’intrattenimento

Il lago di Garda, uno dei set più romantici per le nozze

Situato tra tre regioni, la Lombardia, il Trentino-Alto Adige e il Veneto, il lago di Garda è il maggiore lago italiano e dispone di panorami unici che hanno attirato anche famose stelle del cinema a farne il proprio luogo di residenza. Se si sta organizzando la celebrazione e il festeggiamento di un matrimonio in questa zona, si hanno a disposizione location davvero suggestive dalle quali trarre infiniti spunti per l’allestimento di un ricevimento di sicuro impatto scenografico.

Muoversi tra varie location, un’idea per l’intrattenimento

Castelli e ville storiche, ma anche aziende agricole e i piccoli borghi possono diventare location adatte all’allestimento di un ricevimento. Un eventuale spostamento dal luogo della cerimonia a quello del ricevimento potrebbe diventare un espediente efficace per l’intrattenimento. A questo scopo troviamo una novità interessante nell’ambito del servizio di photobooth: un pulmino originale Volkswagen degli anni sessanta che oltre ad essere allestito come cabina per le foto, è anche disponibile per effettuare degli spostamenti degli ospiti, che durante il tragitto potranno ammirare i panorami e realizzare degli autoscatti divertenti.

Il photobooth, una soluzione versatile

Il photobooth in tutte le sue varianti è un servizio per l’intrattenimento estremamente efficace e facile da installare. Scegliendo soluzioni grafiche personalizzate da applicare alla cabina, agli sfondi e alle foto, si possono realizzare dei book fotografici alternativi a quelli professionali, realizzati da tutti gli ospiti in modo creativo. Si può ricorrere anche alla soluzione di un vero e proprio set fotografico per gli autoscatti, un espediente col quale si possono includere i meravigliosi panorami del lago in foto realizzate in modo spontaneo e divertente da sposi e ospiti.

By | 2017-07-25T13:58:03+00:00 settembre 22nd, 2017|Matrimoni|0 Comments

About the Author:

Leave A Comment